Il 10 giugno la Regione Siciliana commemora Sebastiano Tusa

La Regione Siciliana ricorderà, lunedì 10 giugno, l’assessore ai Beni culturali Sebastiano Tusa, a tre mesi dalla tragica scomparsa nell’incidente aereo in Etiopia.
Alle ore 17, nella Cattedrale di Palermo, si terrà una messa di suffragio, celebrata dall’arcivescovo Corrado Lorefice.

A seguire, nel Palazzo d’Orleans, sono previsti gli interventi commemorativi del governatore Nello Musumeci, del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, del rettore dell’Università Fabrizio Micari e dello scrittore e storico Valerio Massimo Manfredi.

Sebastiano Tusa, 66 anni, vittima del disastro aereo del volo Ethiopian airlines diretto a Nairobi, era un noto archeologo molto conosciuto anche a livello internazionale. Un "tecnico" con la passione per la politica. Sovrintendente del Mare della Regione Siciliana, docente di Paleontologia presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, dall'11 aprile 2018 era stato chiamato a ricoprire la carica di assessore ai Beni Culturali per la Regione Siciliana nella giunta guidata dal Governatore Nello Musumeci dopo le dimissioni del critico Vittorio Sgarbi.


0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia