Agenda 2030: cambiamento sociale e priorità per il consumerismo

A Milano, il prossimo mercoledì 26 giugno 2019, dalle 9,30 alle 13,30, presso Le Village by CA (Corso di Porta Romana 61), si terrà l'incontro sul tema "Agenda 2030: cambiamento sociale e priorità per il consumerismo".

Consumers’ Forum, associazione indipendente composta dalle più importanti Associazioni di Consumatori, Istituzioni, numerose Imprese Industriali e di servizi e loro Associazioni di categoria, in occasione dei venti anni dalla sua nascita, si prefigge di fare il punto sul futuro del consumerismo, inquadrandolo nella cornice europea e stimolando la riflessione con accademici, esperti di economia, di diritto e di sostenibilità.

Il 67% degli intervistati, in una recente ricerca svolta da Ipsos, ritengono importante scegliere marche che partecipano in modo positivo alla società e sarebbero più propensi a raccomandare una marca che sostiene una buona causa.

I dati effettivi di acquisto tuttavia non sempre confermano questo trend di mercato poiché consumare “consapevolmente” comporta mediamente una spesa maggiore per chi lo fa.
E questo trova tutti i suoi limiti in un Paese come l’Italia dove ci sono 4,7 milioni di persone che vivono al di sotto della soglia di povertà, 2 milioni di giovani che non studiano e non lavorano, il 5% delle famiglie più abbienti che detiene la stessa ricchezza del 75% delle famiglie non abbienti.

Abbattere le diseguaglianze è dunque fondamentale, che siano economiche, informative o tecnologiche. Come conciliare la necessità di costruire un presente e un futuro più sostenibile per tutti con le asimmetrie economiche e culturali del cittadino medio?

Se ne parlerà a Milano il 26 giugno 2019  insieme a Nando Pagnoncelli Presidente di Ipsos Italia, che ci guiderà attraverso i recenti cambiamenti della società e le ragioni per cui spesso fatti e percezioni non collimano. Quali implicazioni per i consumatori e per i loro diritti?

Insieme a Domenico De Masi Professore emerito di Sociologia del lavoro presso l'Università “La Sapienza” di Roma, Enrico Giovannini Portavoce dell’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Marcello Minenna Economist, Michele Mezza Docente di culture digitali presso l’Università “Federico II” di Napoli, Dominique Pasquier CEO di Agos e Presidente Le Village by CA, in un convegno aperto dal Presidente di Consumers’ Forum Sergio Veroli e moderato dal Direttore comunicazione e relazioni esterne di Centromarca Ivo Ferrario.

Programma

Introduce
Sergio Veroli - Presidente Consumers’ Forum

Interviene
Dominique Pasquier – CEO Agos e Presidente Le Village by CA

Modera
Ivo Ferrario - Direttore comunicazione e relazioni esterne Centromarca

Ne discutono

  • Domenico De Masi - Professore emerito di Sociologia del lavoro presso l'Università La Sapienza” di Roma
  • Enrico Giovannini – Portavoce Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile
  • Michele Mezza - Docente di culture digitali Università “Federico II di Napoli”
  • Marcello Minenna - Economist
  • Nando Pagnoncelli - Presidente Ipsos Italia

0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia