CSR: Delphina hotels & resorts elimina le bottiglie di plastica e fornisce borracce in alluminio a tutti i collaboratori


La catena sarda, da sempre impegnata per la difesa dell’ambiente coinvolge, oltre allo staff, anche gli ospiti dei resort. Eliminate le bottiglie di plastica dalle camere e ristoranti, mentre nei bar viene proposta l’acqua in vetro o in lattina. Plastic free anche lunch-box, cannucce e stoviglie.

Un nuovo impegno, anche economico, per l’acquisto e la gestione di fontanelle e dispenser, che permette a Delphina di risparmiare 68.700 bottiglie di plastica all’anno.

Eliminate inoltre, sempre a partire da quest’anno, le bottiglie di plastica dai frigobar e dai ristoranti, mentre nei bar viene proposta l’acqua in vetro o in lattina: un ulteriore risparmio di plastica nelle 1600 camere e appartamenti, e nei 32 ristoranti e 22 bar del gruppo (i numeri delle bottiglie di plastica risparmiate verranno forniti a fine stagione). E non è finita qui, perché Delphina ha abolito anche lunch-box, cannucce, posate, piatti e bicchieri di plastica, sostituendo tutto con confezioni e stoviglie in materiali biodegradabili, mentre lo staff della sede centrale a Palau (80 persone) ha sostituito già da qualche anno i bicchierini di plastica per il caffè con tazzine personali di vetro e porcellana (oltre 26.000 bicchierini di plastica risparmiati ogni anno).

Le buone pratiche per l’ambiente sono riassunte nel protocollo We Are Green®, marchio creato e registrato da Delphina a favore dell’ambiente.

0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia