il CdA di UniCredit esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del Presidente Fabrizio Saccomanni


Il Consiglio di Amministrazione di UniCredit esprime il proprio cordoglio per la drammatica scomparsa del Presidente Fabrizio Saccomanni.

Jean Pierre Mustier, CEO di UniCredit ha dichiarato: “A nome di tutto il Consiglio di Amministrazione e di tutte le persone di UniCredit voglio esprimere l’immenso dolore per l’improvvisa scomparsa di Fabrizio Saccomanni. Il nostro primo pensiero è per la signora Luciana, così profondamente e inaspettatamente colpita per la perdita del suo affetto più caro. Per me scompare innanzitutto un amico di grande intelligenza e umanità, colto, competente ed arguto. Con Fabrizio, sin da quando fu cooptato nel consiglio di amministrazione, il confronto è stato di grande stimolo e praticamente quotidiano. UniCredit perde un Presidente di grandissimo livello e spessore che ha guidato il Consiglio della Banca in una fase caratterizzata da sfide impegnative, con grande equilibrio e trasparenza, una visione strategica limpida, un forte senso della direzione di marcia. Nel corso della sua lunga carriera Fabrizio Saccomanni ha ricoperto ruoli pubblici di grande importanza con passione, qualità e amore per l’Italia. La sua scomparsa è una perdita per l’intero Paese”.

Fino alla nomina di un nuovo Presidente, il ruolo verrà ricoperto dal Vice Presidente Vicario Cesare Bisoni.

0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia