Provenzano (Ministro per il Sud): Banca pubblica per investimenti non è un ritorno alla banca del Mezzogiorno



Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud, ha dichiarato, intervistato da Radio Anch'io,: "I problemi del Sud? Sono tanti, ma partirei dalla povertàeducativa minorile. I dati sulla dispersione scolastica sono allarmanti."

Nel corso dell'intervista, il ministro per il Sud del Governo Conte-Bis, ha parlato inoltre della necessità di costituire una banca pubblica per gli investimenti, precisando che "Una banca pubblica per investimenti? Non è un ritorno alla banca del Mezzogiorno".

Questa dichiarazione fa eco alla proposta del presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, che da anni propone l'istituzione di una banca per il Sud, il rilancio degli investimenti pubblici e privat.

Ina banca delle regioni del sud, che abbia le regioni come azioniste, finalizzata a finanziare gli investimenti sul territorio del pubblico e dei privati.

Per realizzare il progetto, adesso, il presidente della Regione Siciliana dovrà trovare la sponda del governo, in modo da poter contare su importanti partner pubblici, quali Mise, Cassa depositi e prestiti e Poste Italiane. Non si tratterebbe quindi di una nuova Cassa del Mezzogiorno, ma di un ente che finanzia lo sviluppo del territorio, dialogando con il pubblico e il privato.

0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia